venerdì 31 dicembre 2010

I "Buccellati" li Urciddati


Un mondo di Auguri di un prospero Anno Nuovo e per l'occasione vi offro questi dolci della mia tradizione.

questo è quello di Giacomo!

Questa è la ricetta:
Per la frolla:
1 kg di farina 00, 4 uova, 300 gr di zucchero, 300 gr di strutto, 10 gr di ammoniaca per dolci, mezza bustina di lievito, vaniglia, un pizzico di cannella, la buccia di un limone grattugiato, latte q.b.
Si impastano come una frolla, ma deve essere un impasto abbastanza duro.
Per il ripieno di mandorle:
1Kg di mandorle sbucciate e macinate grossolanamente, 1 kg di zucchero, 1 litro di acqua. 
Sul fuoco, in una pentola abbastanza capiente si mette l'acqua e lo zucchero. Appena è sciolto si aggiungono le mandorle e si lasciano cuocere come una marmellata consistente.  Appena pronta, si toglie dal fuoco e si travasa in una grande ciotola a raffreddare quindi si aggiungono: cioccolata a pezzettini, cannella, della zuccata a dadini, la buccia grattugiata di un limone. Questo ripieno si lascia riposare per almeno una settimana.
Per il ripieno di fichi:
1kg di fichi secchi macinati, 250 gr di zucchero e 250 gr di acqua. 
Si pongono tutti gli ingredienti sul fuoco e si fanno cuocere come una marmellata consistente.
Allo stesso modo, appena il composto è freddato si aggiungono: la buccia di un'arancia grattugiata, cioccolato a pezzetti, la cannella, l'uva passa, la zuccata a dadini e mandorle tostate a pezzettini. 
Per la glassa:
Si montano 2 albumi, il succo di un limone e 300 gr o poco più di zucchero a velo. Il composto dovrà essere spalmabile. Raccomando di coprire la glassa per non farla seccare.
Quelli tondi si riempiono di mandorle, quelli smerlati invece con i fichi. 
I buccellati si infornano a 200° per circa 20 minuti e comunque fino a doratura. 
Quando escono dal forno vi si spalma la glassa,  si spruzzano con i diavolini e si rimettono in forno per altri 5 minuti.

                                       


7 commenti:

  1. Maria!!! Ma sono magnifici questi buccellati!!!!!
    E tanti auguri per un felice anno nuovo!!!

    RispondiElimina
  2. Complimenti e auguroni di buon anno!!!! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao, nell'augurarti un buon 2011 invito te e i tuoi lettori a votare i migliori film ed attori del 2010.

    CLICCA QUI PER VOTARE

    RispondiElimina
  4. per me sono un autentita novita a vederli sono molto invitanti e la ricetta mi intriga molto, auguri di buon 2011

    RispondiElimina
  5. ma che ricetta fantastica!mi piacciono tantissim queste cose tradizionali!
    ^_^ buon 2011!!

    RispondiElimina
  6. Sai che non li conoscevo,novità anche per me!Però m'ispirano talmente tanto che mi piacerebbe farli! Spero nel fine settimana!
    Un abbraccio e buon 2011!

    RispondiElimina
  7. Mai assaggiati! Ma devono essere buonissimi! Da provare al più presto!

    RispondiElimina