lunedì 14 luglio 2014

"Panini Di Semola Con Olive e Pomodori Secchi Sott'Olio"


E' il mio primo giorno di ferie e dopo il primo bagno a mare, potevo stare con le mani in mano?
Non sono abituata al relax……sono talmente stressata che non riesco a stare ferma……. sono sempre in fermento……. ed allora perché non approfittare della mia "voglia fare" per dedicarmi alla mia grande passione? Ah……la mia passione….. per il resto dell'anno meno male che ci sono gli affetti……..
In mente ho un sogno……. e forse……. ma per ora è troppo presto per parlarne…….
Vi racconto dei miei panini però, fatti con una farina di semola rimacinata "Siciliana" eccellente! Le olive che ho usato…  anche loro sono Siciliane e i pomodori secchi sono Siciliani d.o.c. di "Alia" il mio paese natale. Ho impastato in planetaria Kg 1,300 di farina con del lievito secco disidratato, un cucchiaio di malto d'orzo, un pizzico di sale e almeno 800 ml di acqua. Oggi fa caldo  e l'impasto  ha avuto bisogno di un'alta idratazione. La dose del lievito è un discorso complesso poiché io ne uso soltanto una bustina aumentando il tempo di lievitazione.  Io penso che usare troppo lievito "allappi" in bocca e la digestione ne risente…. Quando l'impasto è ben incordato lo divido a metà ed aggiungo le olive nel primo impasto ed  i pomodori secchi nell'altro, mi raccomando tagliati a coltello.

1 commento: